tutte le domande e tutte le risposte sull'ovulazione (Versione completa)

Forum >> [Concepimento] >> Speriamo insieme



Messaggio


paperina76 -> tutte le domande e tutte le risposte sull'ovulazione (22.10.2011 11:35:57)

E come promesso eccolo qui il tema dove potete fare tutte le domande e ricevere le risposte sull'ovulazione sperando che sia utile a tutte le donne che cercano un [image]http://www.miobambino.it/forum/smileys/duda.gif[/image][image]http://www.miobambino.it/forum/smileys/bravo.gif[/image][image]http://www.miobambino.it/forum/smileys/bravo.gif[/image][image]http://www.miobambino.it/forum/smileys/bravo.gif[/image][image]http://www.miobambino.it/forum/smileys/bravo.gif[/image][image]http://www.miobambino.it/forum/smileys/bravo.gif[/image]




Unacoppia -> RE: tutte le domande e tutte le risposte sull'ovulazione (22.10.2011 15:07:10)

L’ovulazione è il fenomeno che porta l’ovocita a fuoriuscire dall’ovaio (precisamente da uno dei suoi follicoli che si è ingrandito) per trasferirsi nella tuba. Questo complesso evento si verifica normalmente una volta ogni 28 giorni nel corso del ciclo mestruale. In genere durante il ciclo si ingrandisce un solo follicolo per volta, sicché quando la sua parete si apre, un solo ovocita fuoriesce. Talora però si sviluppa più di un follicolo contemporaneamente e, se altrettanti ovociti vengono ovulati e fecondati, si possono verificare gravidanze gemellari.
La donna normalmente non ha la certezza che l’ovulazione sia avvenuta. Ciò può essere dimostrato solo ecograficamente quando si vede la scomparsa del follicolo che nei giorni precedenti aveva raggiunto dimensioni maggiori di 15-16 millimetri (in genere intorno ai 20mm). Tuttavia la donna può accorgersi che l’ovulazione è imminente quando avverte la presenza del muco cervicale che si fa sempre più abbondante, chiaro e filante: in genere l’ovulazione avviene dopo 26-36 ore dal momento in cui si verificano queste caratteristiche nel muco.
Dietro questi eventi c’è l’aumento cospicuo degli ormoni estrogeni prodotti dal follicolo stesso. Questi, oltre a stimolare la produzione del muco da parte della cervice, inducono l’ipofisi (importante ghiandola situata nel cervello) a secernere grandi quantità dell’ormone LH. Quando l’LH raggiunge il follicolo determina la rottura della sua parete e contemporaneamente la maturazione finale dell’ovocita in esso contenuto che è pronto così ad essere fecondato. La tuba, infatti, grazie al suo padiglione lo capta per trasportarlo nel tratto più interno.
E’ importante sapere che mestruazione non significa necessariamente ovulazione perché possono esserci cicli anovulatori anche quando si verificano alcuni sanguinamenti. Viceversa l’ovulazione può avvenire anche quando i cicli sono irregolari e ritardano o anticipano. Questa è una delle ragioni per cui i metodi naturali di previsione dell’ovulazione possono essere imprecisi. Tuttavia oggi sono in vendita sistemi che sfruttando alcuni ormoni prodotti dall’organismo, come gli estrogeni e l’LH, che possono far prevedere i tempi dell’ovulazione con ottima probabilità.

VERO/FALSO:

Quando c’è la mestruazione si ovula sempre
FALSO
Mestruazione non vuol dire sempre ovulazione. Infatti la mestruazione riguarda l’endometrio e non i follicoli ovarici. Un follicolo cioè può anche non formarsi e dunque non ovulare mentre l’endometrio potrebbe crescere e sfaldarsi ugualmente. Oppure un follicolo può ingrandirsi anche molto e poi non oculare ma gli ormoni che ha prodotto provocare ugualmente la mestruazione. D’altra parte quando si assume la pillola anticoncezionale per non far avvenire l’ovulazione la mestruazione si verifica poi ugualmente.





Si può restare incinte nel periodo mestruale
VERO
E’ raro ma alcuni spermatozoi potrebbero risalire lo stesso nell’utero, fermarsi lì e continuare dopo la fine della mestruazione la loro corsa fino all’ovocita specie quando il ciclo mestruale è molto corto




Si ovula sempre al 14° giorno
FALSO
Se il ciclo dura meno di 28 giorni l’ovulazione arriva prima del 14° giorno. Se dura più di 28 giorni l’ovulazione avviene dopo il 14° giorno del ciclo




Il muco cervicale si sente sempre
FALSO
Alcune donne non sentono il muco cervicale perché i cicli sono senza ovulazione oppure perché la cervice ha dei problemi. Qualche volta la donna non si accorge del muco semplicemente perché non vi presta caso.




Nell’ovaio policistico si formano cisti
FALSO
Questo nome trae in inganno. Tale condizione non indica la formazione di cisti nelle ovaie ma solo la presenza di un numero molto più alto della media di piccoli follicoli




Il rapporto sessuale dopo 3 giorni dall’ovulazione è fecondo
FALSO
L’ovulo in genere non è idoneo ad una normale fecondazione dopo 24 ore dall’ovulazione




Si resta incinte con rapporti avuti anche in giorni diversi dal 12°-14° giorno
VERO
Gli spermatozoi anche dopo rapporti sessuali intercorsi subito dopo la mestruazione possono fermarsi per molti giorni nel canale cervicale del collo dell’utero per molti giorni e proseguire la loro corsa successivamente fino ad incontrare l’ovocita dopo l’ovulazione.




Si resta incinte anche con la spirale
VERO
E’ raro ma possibile. La gravidanza potrebbe proseguire regolarmente fino al parto




Si può restare incinte senza rapporti completi
VERO
E’ raro. Teoricamente può accadere quando il liquido seminale giunge a contatto con la parte più esterna della vulva prima dell’imene ed in un periodo in cui c’è abbondanza di muco cervicale. In queste condizioni alcuni spermatozoi possono risalire grazie al muco cervicale fino in vagina e di lì all’interno dell’utero




Per avere più probabilità di gravidanza è meglio avere più rapporti nel periodo ovulatorio
VERO
In questo modo gli spermatozoi si accumulano nei genitali e se l’ovulazione non avviene nei tempi soliti ci sono più probabilità di “centrare” il momento giusto




La qualità del seme peggiora dopo più rapporti
FALSO
Si è visto che in molti casi di normalità del liquido seminale il numero ed il movimento degli spermatozoi non si discosta in maniera significativa dopo 24 ore dalla prima eiaculazione




sitka69 -> RE: tutte le domande e tutte le risposte sull'ovulazione (23.10.2011 21:38:53)

UNACOPPIA complimenti![image]http://www.miobambino.it/forum/smileys/bravo.gif[/image][image]http://www.miobambino.it/forum/smileys/bravo.gif[/image][image]http://www.miobambino.it/forum/smileys/bravo.gif[/image]
brava,brava,brava!




_Vittoria_ -> RE: tutte le domande e tutte le risposte sull'ovulazione (24.10.2011 9:21:39)

bravissima unacoppia

sempre precisissima :)
[image]http://www.miobambino.it/forum/smileys/bravo.gif[/image][image]http://www.miobambino.it/forum/smileys/bravo.gif[/image]




Unacoppia -> RE: tutte le domande e tutte le risposte sull'ovulazione (14.11.2011 17:24:41)

CICLI ANOVULATORI

Facciamo due premesse molto importanti:
Un ciclo può definirsi anovulatorio solo quando si è concluso; Avere due o tre cicli anovulatori durante l'anno è perfettamente normale.

Il fatto di avere sempre avuto cicli precisi non vuol necessariamente dire che tutti i mesi devono essere uguali. Ogni ciclo è a sé e la variabile che ne determina la lunghezza è l’ovulazione, perché da quel momento ha inizio la fase luteale che è sempre la stessa e comunque non supera mai i 16-17 giorni.

Il metodo per sapere se si è ovulato è quello della rilevazione della temperatura basale. Se il grafico non è bifasico, cioè con temperature altalenanti, tipo montagne russe, oppure con temperature mediamente uguali, allora vuol dire che l’ovulazione non c’è stata.

Attenzione, perché la mancanza dell’ovulazione non vuol dire che non c’è stata attività ovarica. Infatti è possibile che nei cicli anovulatori si noti la presenza di muco ovulatorio. Questo dipende dal fatto che il muco reagisce in tempo reale alle modificazioni ormonali e uno o più picchi di LH non sono riusciti a determinare la rottura del follicolo e quindi l’ovulazione.

Lo stesso discorso vale per gli stick ovulatori, si possono avere uno o più stick positivi, ma è solo con la tb che si accerta l’ovulazione avvenuta.

Il ciclo anovulatorio può essere corto o lungo, non c’è una regola, perché dipende dagli ormoni. Se non si ha l’ovulazione, dopo aver fatto un po’ di tentativi, il sistema ormonale si resetta e provoca le mestruazioni.



QUALI SONO I GIORNI "GIUSTI" PER AVERE RAPPORTI E COME INDIVIDUARLI?
Attraverso l'osservazione di più segni e sintomi - il muco cervicale, la temperatura basale, gli stick ovulatori ed i sintomi minori come lo spotting, i dolori addominali e la tensione al seno – è possibile individuare i cosiddetti “giorni giusti” cioè il nostro periodo fertile.


Il periodo più fertile del ciclo è quello del picco, cioè l'ultimo giorno in cui si avverte il muco (a prescindere dalla quantità) o la sensazione di bagnato/scivoloso, non sapendo però quando esattamente ci sarà il picco, bisogna cercare di avere rapporti a giorni alterni, dal giorno che si osserva la presenza di muco filante fino a quando scompare la sensazione di bagnato/scivoloso.


Il dolore addominale può essere un ottimo segnale dei giorni fecondi e si può manifestare come una puntura dolorosa o un breve crampo al basso ventre, all’altezza dell’ovaia di destra o di sinistra, ma può anche manifestarsi nella regione renale o lombare.


Può essere avvertito nel corso di un solo giorno e per brevissima durata, per esempio come un improvviso crampo doloroso o una stilettata al basso ventre che scompare quasi subito, in altri casi può protrarsi per più giorni e a volte può somigliare ai crampi delle mestruazioni.


Solo raramente il dolore addominale indica il giorno in cui c’è stata l’ovulazione, dipende molto dalla correlazione tra dolore addominale, muco cervicale e decorso della tb e di solito il muco e la tb sono strettamente connessi.


Nonostante questi accorgimenti, è impossibile stabilire con esattezza qual è il giorno dell’ovulazione, può essere comunque utile sapere che solitamente si ha verso la fine del livello termico più basso, ma alcune volte anche nel giorno del primo rialzo della tb e in certi casi fino a quattro giorni prima del primo rialzo della tb. La tb nella fase post ovulatoria si mantiene alta, ci possono essere piccole punte in ribasso o avvallamenti, ma sono ininfluenti. Per lo più la tb precipita immediatamente prima delle mestruazioni.


L’uovo che si distacca dall’ovaia o viene fecondato entro qualche ora oppure muore, quindi sarebbe importante riuscire a stabilire quali sono i giorni in cui in cui il concepimento diventa possibile. è necessario, tenere conto anche il periodo di tempo in cui gli spermatozoi possono mantenersi vivi e fecondi, in presenza di muco cervicale (2-3 giorni).


Alcune osservazioni cliniche hanno trovato spermatozoi vivi anche dopo 4 giorni: bisogna però tenere presente che la capacità di movimento osservata al microscopio non è da confondersi con la capacità fecondativa. Quindi un rapporto avvenuto 2 o 3 giorni prima dell’ovulazione potrebbe tranquillamente portare ad un concepimento, tenendo conto della durata complessiva della fase favorevole del muco.


Se si ha poco muco e di breve durata, anche la fecondità degli spermatozoi ne risentirà e potrà durare solo poche ore, quando invece il muco è più abbondante e più durevole gli spermatozoi possono mantenersi fecondi più a lungo.


In conclusione in ogni ciclo c’è un periodo di 8 giorni che è probabilmente fecondo e questi giorni sono così calcolati:


4 giorni fecondi + 1 giorno dell’ovulazione + 2 o 3 giorni di fecondità degli spermatozoi = 8. Questi stessi 8 giorni devono corrispondere alla comparsa del muco ed eventualmente al dolore addominale e ai sei indici di tb bassa.


Riguardo le donne con cicli mestruali irregolari, i ginecologi più esperti sanno che quando una donna si impegna a misurare seriamente la tb e a prestare attenzione al muco cervicale, possono inspiegabilmente cominciare in lei cicli sorprendentemente regolari.


Non appena una donna con convinzione e adeguata informazione incomincia a interessarsi alle sue mestruazioni, i processi fisiologici possono normalizzarsi. Ma anche se non fosse questo il caso, i ginecologi avrebbero almeno informazioni molto utili per ottenere un quadro chiaro della situazione e al tempo stesso dati di base indispensabili al trattamento dell’irregolarità.


 




paperina76 -> RE: tutte le domande e tutte le risposte sull'ovulazione (14.11.2011 19:17:03)

mi permetto di fare una piccola rettifica sul metodo della TB non è vero che se è bifasico sicuramente c'è stata ovulazione si possono avere picchi di LH senza però che l'ovulazione sia avvenuta quindi l'unico modo per avere la certezza se l'ovulazione è avvenuta è il monitoraggio follicolare perchè segue tutta l'evoluzione del follicolo!




Unacoppia -> RE: tutte le domande e tutte le risposte sull'ovulazione (15.11.2011 11:49:48)

Si Paperina è vero, il dramma è che se proprio si vuole essere superprecisi addirittura col monitoraggio si potrebbe vedere un bel follicolone che poi sparisce perchè è scoppiato che poi magari era vuoto o aveva un ovulo di cattiva qualità[image]http://www.miobambino.it/forum/smileys/smiley13.gif[/image] certi fenomeni corporei purtroppo sono ancora in parte misteriosi.....il corpo se li tiene stretti i suoi segreti....chissà forse tra 1000 anni non ci saranno più misteri, per ora ci dobbiamo accontentare!




Unacoppia -> RE: tutte le domande e tutte le risposte sull'ovulazione (15.11.2011 11:58:32)

Rileggendo dall'inizio anche io ho trovato qualcosa su cui non sono d'accordo e di cui non mi ero accorta prima:
"Se il ciclo dura meno di 28 giorni l’ovulazione arriva prima del 14° giorno. Se dura più di 28 giorni l’ovulazione avviene dopo il 14° giorno del ciclo"
Non è detto, dipende dalla durata della fase luteale, che può essere di 10 ma anche di 16, 17 giorni, per cui se arriva il ciclo al giorno 30, non è detto che l'ovulazione sia stata al giorno 16, la fase luteale potrebbe essere di 16 anzichè di 14. Stesso discorso per i cicli più brevi, può essere che si ovuli al 14 e poi la FL sia di soli 10 giorni.
Però in linea di massima queste informazioni possono rappresentare un valido orientamento per chi cerca la gravidanza o vuole capire come funziona il ciclo femminile, anche se poi la precisione al 100% è ancora impossibile da trovare!




paperina76 -> RE: tutte le domande e tutte le risposte sull'ovulazione (15.11.2011 16:53:35)

unacoppia quello che tu dici è vero ma sull'articolo postato da te c'era scritto: "Il metodo per sapere se si è ovulato è quello della rilevazione della temperatura basale" come ad intendere che fosse l'unico e anche il più sicuro almeno io l'avevo interpretato così e quindi avevo fatto la rettifica per essere più precisi e più chiari e cmq c'è il metodo anche per sapere se quel follicolo è pieno o vuoto cioè se c'è o no l'ovocita cioè prelevandoli e analizzandoli come si fa con la fecondazione assistita




Unacoppia -> RE: tutte le domande e tutte le risposte sull'ovulazione (16.11.2011 10:51:21)

si si Paperina, hai fatto benissimo a correggere quella cosa!
I follicoli vuoti infatti succede di trovarne quando si deve fare fivet o icsi, magari ci sono 20 follicoli e metà sono vuoti... 
Purtroppo se ne leggono di tutti i colori, a volte anche i ginecologi dicono cose abbastanza assurde e bisogna stare sempre attenti, ad esempio la mia vecchia gine diceva che il seme sopravvive fino a 10 giorni, ma figuriamoci...già 5 sono tanti, cos'è il seme di superman?? [image]http://www.miobambino.it/forum/smileys/smiley36.gif[/image] anche perchè sopravvive solo in presenza di muco cervicale fertile, e produrlo per ben 10 giorni è molto difficile.
[image]http://www.miobambino.it/forum/smileys/smiley1.gif[/image] Paperina se ci sono altre imprecisioni che non ho notato o che non conosco ti prego di segnalarle!




glassonline78 -> RE: tutte le domande e tutte le risposte sull'ovulazione (27.12.2011 17:42:18)

ciao, io ho iniziato solo ora a controllare con gli stick i giorni dell'ovulazione, in particolare mestruazione il 13 dic, e ho iniziato il 9° giorno ovvero il 22 dic a usare gli stick per l'ovulazione, ma ancora ora che è il 27 dic e quindi il 14° giorno ho solo avuto una tacca ad ogni controllo. mi chiedo, è possibile ovulare dopo il 14° giorno considerato che il mio ciclo è regolare e di media dura 26 giorni? e inoltre c'è da considerare che la mia ultima mestruazione del 13 dic è stata sfasata forse di 5 gironi a causa di una febbre, è possibile che quindi la febbre abbia causato mancanza di ovulazione o ritardo sulla data di inizio? (causa indebolimento organismo etc) inoltre i mesi senza ovulazione di cui si parla in cima sono dovuti a stanchezza? stress? altro? grazie [image]http://www.miobambino.it/forum/smileys/smiley1.gif[/image]




Unacoppia -> RE: tutte le domande e tutte le risposte sull'ovulazione (28.12.2011 10:20:29)

Cara Glass, le domande che giustamente poni, sarebbero difficili anche per un medico, perchè purtroppo ancora non c'è una risposta per tutto, quello che succede all'interno del corpo a volte è ancora misterioso, si possono formulare ipotesi che potrebbero anche essere esatte, ma la certezza ancora non si può avere. Ti consiglio di chiedere al ginecologo, quel che posso dirti io è che (come anche tu saprai) le donne anoressiche e le sportive di professione in genere non ovulano perchè il loro organismo è sottoposto a forte stress, ma sinceramente non credo che qualche giorno di febbre possa bloccare l'ovulazione...rimandarla forse si, di qualche giorno...di cose "strane" nel corso degli anni ne succedono tante, anche io ad esempio una volta ho ovulato tardi e non so il motivo, altre volte ho avuto cicli cortissimi, ecc...sono cose che succedono e spesso i motivi restano sconosciuti, è dura da accettare ma è così. Noi facciamo quello che possiamo per aggiustare le cose e realizzare i nostri sogni, e oggi la medicina della riproduzione ci può aiutare, ma i miracoli ancora non li fanno[image]http://www.miobambino.it/forum/smileys/smiley13.gif[/image]però CORAGGIO che presto sarà la volta buona anche per te[image]http://www.miobambino.it/forum/smileys/smiley1.gif[/image][image]http://www.miobambino.it/forum/smileys/smiley1.gif[/image][image]http://www.miobambino.it/forum/smileys/smiley1.gif[/image]
Ti auguro un 2012 con la panza[image]http://www.miobambino.it/forum/smileys/nosecka.gif[/image][image]http://www.miobambino.it/forum/smileys/bravo.gif[/image]




glassonline78 -> RE: tutte le domande e tutte le risposte sull'ovulazione (28.12.2011 10:27:58)

grazie una coppia, è sempre bellissimo leggere i tuoi incoraggiamenti, fanno passare lo sconforto dovuto alla confusione di non capire bene che succede dentro me... ma con calma e pazienza si risolve tutto... magari è solo lo stress dovuto al fatto che è il primo mese in cui provo seriamente a fare qualcosa di concreto, in cui si parla seriamente di avere bambini e tutti i calcoli per ovulazione e misure di cannule magari hanno stressato un po troppo. ora piano piano miabituo a questo tram tram ed è sempre meno stressante, è diventato quasi un appuntamento quotidiano come il the, porsi la domanda "ma oggi non ho controllato se domani ovulero'!" =) quando non ci faro' piu caso magari sarà il mese giusto che arriva la tacchetta [image]http://www.miobambino.it/forum/smileys/modricrtici.gif[/image]

[image]http://www.miobambino.it/forum/smileys/smiley31.gif[/image]




Unacoppia -> RE: tutte le domande e tutte le risposte sull'ovulazione (28.12.2011 10:46:33)

Glass cara...io ero talmente fissata che ero arrivata a fare 3 stick canadesi al giorno (trattenendo la pipì per ore) per beccare giorno ora e minuto dell'ovulazione[image]http://www.miobambino.it/forum/smileys/jezicek.gif[/image] e quei brutti sporcaccioni di stick mi davano sempre NEGATIVO basandosi sulle loro istruzioni!!! io però ci ho provato lo stesso (cosa abbiamo da perdere??)e...bello scherzetto.....altro che ciclo anovulatorio, ho visto il positivo sul test di gravidanza!!! per cui non si può MAI DIRE [image]http://www.miobambino.it/forum/smileys/smiley1.gif[/image] le belle sorprese esistono[image]http://www.miobambino.it/forum/smileys/bravo.gif[/image]




glassonline78 -> RE: tutte le domande e tutte le risposte sull''''ovulazione (30.12.2011 14:16:08)

bene, ieri 29 dic era il mio 16esimo giorno e ho avuto la prima seconda tacca sullo stick per l''''ovulazione [image]http://www.miobambino.it/forum/smileys/rozacrtici.gif[/image]
quindi puo essere che la febbre di 5 giorni abbia effettivamente, oltre che posticipato il sangue della mestruazione, posticipato anche l''''ovulazione!
ho riprovato stamattina per sicurezza e di nuovo due tacche! ora vi chiedo, ho capito bene che questo significa che da ieri il periodo fertile sono dalle 24 alle 48 ore successive? quindi diciamo oggi e domani?
stasera si stacca il tel e la tv.. ci si mette a "lavoro"! =) [image]http://www.miobambino.it/forum/smileys/smiley1.gif[/image]




Unacoppia -> RE: tutte le domande e tutte le risposte sull''''ovulazione (30.12.2011 15:04:19)

Si hai capito bene! datevi da fare[image]http://www.miobambino.it/forum/smileys/smiley36.gif[/image]
Stai usando gli stick "one step" vero? ti ho scritto un messaggio in "test di ovulazione"[image]http://www.miobambino.it/forum/smileys/smiley1.gif[/image]
In becco alla cicogna[image]http://www.miobambino.it/forum/smileys/bravo.gif[/image]




glassonline78 -> RE: tutte le domande e tutte le risposte sull''''ovulazione (27.1.2012 18:57:04)

ciao volevo un paio di chiarimenti:

- se faccio il test di ovulaz e mi risulta positivo [image]http://www.miobambino.it/forum/smileys/rozacrtici.gif[/image] vuol dire che ovulerò da quel momento per le prossime 48 ore o dalla 24esima alla 48esima ora??

- se lo sperma entra in vagina 24 ore prima dell'inizio dell'ovulazione, lo sperma resiste le 24 ore necessarie o muore perche in quel momento non ci sono le condizioni adatte in vagina?

[image]http://www.miobambino.it/forum/smileys/zmeden.gif[/image]




Titti76 -> RE: tutte le domande e tutte le risposte sull''''ovulazione (27.1.2012 19:58:44)

glassonline, intanto lo sperma sopravvive anche tre o quattro giorni nella vagina e poi, appena entra inizia a ripercorrere le tube verso l'alto ed impiega molto tempo per farlo. Non puoi fare conti cosi` ristretti, perche` l'ovulo puo` essere fecondato appena entra nella tuba, ma anche quando le ha quasi ridiscese tutte (il giorno dopo).
Per quanto riguarda gli stick, dal momento del positivo, l'ovulazione puo` iniziare anche 12 ore dopo, oppure 36.. non puoi saperlo con esattezza: dovresti fare 12 stick al giorno per capire quando hai il picco effettivamente. Metti che hai avuto il picco alle 22 di sera e poi fai lo stick la mattina dopo, sara` positivo e magari manchera` anche pochissimo al rilascio dell'ovulo.
Insomma, tutto questo per dirti: non puoi fare conti esatti alla mezza giornata, quando vedi il positivo fai i compitini e magari rifalli anche il giorno dopo... di piu` non si puo` dire.




glassonline78 -> RE: tutte le domande e tutte le risposte sull''''ovulazione (30.1.2012 13:38:15)

ok grazie titti allora vada per i compitini! =) [image]http://www.miobambino.it/forum/smileys/smiley1.gif[/image]




gaialua -> RE: tutte le domande e tutte le risposte sull'ovulazione (30.1.2012 15:30:08)

Salve!
Io ho un ciclo regolare di 28 giorni.
Sono rimasta incinta nel mese di settembre. Il primo giorno delle U.M. è stato lo scorso 13/9 ed io e il mio compagno pensiamo di aver concepito il 30/9, ma teoricamente l'ovulo non può sopravvivere più di 48 ore.
E' possibile il concepimento dopo 17-18 giorni dalle ultime mestruazioni?




Unacoppia -> RE: tutte le domande e tutte le risposte sull'ovulazione (31.1.2012 11:04:42)

Ciao gaialua, sei incinta da settembre 2011 se ho capito bene, allora auguri[image]http://www.miobambino.it/forum/smileys/bravo.gif[/image]
Si è possibile concepire a 18 giorni dalle mestruazioni, dipende da quando si ovula, anche una donna con cicli regolari può avere l'ovulazione un pò in ritardo. Normalmente è la fase post ovulazione, detta luteale, ad essere fissa (varia di max un giorno) quella prima, dalle mestruo fino all'ovulazione (detta fase follicolare) può variare in durata.

Ragazze volevo anche ricordare l'importanza della presenza di muco cervicale fertile, in sua assenza lo sperma di solito non sopravvive perchè l'ambiente vaginale è acido, per cui se c'è molto muco si hanno possibilità in più[image]http://www.miobambino.it/forum/smileys/smiley1.gif[/image]




gaialua -> RE: tutte le domande e tutte le risposte sull'ovulazione (31.1.2012 13:34:31)

Mille grazie per l'informazione! Avevamo proprio la sensazione che nostro figlio fosse arrivato quel giorno.
Sono rimasta incinta a 35 anni, dopo due aborti spontanei e due interventi per endometriosi e cisti ovariche.
Mi ero quasi messa il cuore in pace e invece è successo il miracolo, perchè per me è un vero miracolo!
Conoscere la data del concepimento è secondario, l'importante è riuscire a diventare genitori se davvero si desidera, ma l'idea di sapere quando è cominciata davvero la vita di mio figlio è un qualcosa in più.
Grazie tante ancora! Auguro con tutto il cuore che il sogno di diventare mamma possa diventare realtà per tutte le donne che stanno sperando! 




paperina76 -> RE: tutte le domande e tutte le risposte sull'ovulazione (31.1.2012 17:56:39)

ciao gaialua e auguri per la tua gravidanza!
vorrei fare un paio di precisazioni la fase luteale va dai 12gg ai 16 gg poi il muco è sì importante ma non ci si deve preoccupare se non lo si vede perchè può capitare che c'è ma rimane all'interno




cry82 -> RE: tutte le domande e tutte le risposte sull'ovulazione (1.2.2012 11:35:03)

ciao a tutte...
unacoppia grazie per l'impegno e la precisione che hai nel spiegare e rispondere ad argomenti su ovulazione e altro...sei sempre molto chiara...ovviamente un grazie anche a tutte le altre ragazuole...




Unacoppia -> RE: tutte le domande e tutte le risposte sull'ovulazione (1.2.2012 11:50:20)

MESSAGGIO ORIGINALE: paperina76

vorrei fare un paio di precisazioni la fase luteale va dai 12gg ai 16 gg poi il muco è sì importante ma non ci si deve preoccupare se non lo si vede perchè può capitare che c'è ma rimane all'interno



si si Paperina, hai ragione,mi ero dimenticata di precisare che la durata è fissa nella stessa donna, ma da donna a donna oscilla di qualche giorno!! sempre meglio puntualizzare, certo però che quante cose bisogna sapere, e pensare che le nostre mamme/nonne non sapevano praticamente nulla su come funzionava il loro apparato riproduttivo, e anche oggi, le ragazze che restano incinte senza problemi, spesso si disinteressano totalmente a questi temi...io invece li trovo molto affascinanti, siete d'accordo?




Pagina: [1] 2   Pagina seguente >   >>





ga('set','dimension1', '01'); ga('set','dimension2', '010003'); ga('set','dimension3', '05'); ga('send', 'pageview');