La prima volta su Miobambino? Qui puoi dare un'occhiata a ciò che è Miobambino e come ti può aiutare.   |   Leggi di più    
Miobambino.it utillizza i cookie necessari al funzionamento de sito ed utili per fornire all’utente una migliore esperienza di navigazione e per inviare pubblicità.
Ogni browser ha la possibilità di abilitare o bloccare i cookie. Visitando e utilizzando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per continuare, clicca su "OK”.   Scopri di più.

Forma e grandezza del pancione in gravidanza

Miobambino, 16.5.2013
Molte mamme temono che il loro pancione non sia della grandezza “giusta” e si confrontano con le altre mamme. Ma che forma e dimensioni deve avere il pancione durante la gravidanza?
Parole chiave:

image
/11


 

Prima della 12ª settimana di gravidanza in genere la pancia non è evidente e molte mamme continuano a mettersi gli stessi vestiti addirittura fino alla 16ª settimana.

 

A partire dal quarto mese l'aumento delle dimensioni della pancia è dovuto principalmente all'aumento di volume dell'utero, del feto e alla presenza del liquido amniotico.

 

Ogni pancia è differente: non tutte le pance crescono con lo stesso ritmo o allo stesso modo.

È normale notare differenze significative tra future mamme allo stesso stadio della gravidanza.

La cosa importante da sapere è che queste differenze non sono indicative delle condizioni di salute del bambino.

 

A cosa si devono le differenze tra pancioni?

In primo luogo alle abitudini alimentari: una mamma più in carne svilupperà un pancione più voluminoso rispetto a una mamma con un indice di massa corporea inferiore.

Anche nel caso di gravidanza gemellare la pancia sarà più grossa.

 

Se il tono muscolare dell’addome è basso i cambiamenti o l’aumento di peso si notano di piú. Per questo in genere le donne alla seconda gravidanza notano pance più grandi o più evidenti rispetto al primo figlio.

 

Anche la posizione del feto all’interno dell’utero può influire sulle dimensioni della pancia: se il bambino è posizionato con la schiena rivolta verso la colonna vertebrale della mamma e la gambe in avanti, la pancia sarà più prominente, mentre apparirà meno evidente se il bambino assume una posizione più verticale o più vicina alla parte posteriore dell’utero.

 

Anche la struttura del bacino influisce: nelle donne con un bacino più stretto il bambino tende a incassarsi meno e di conseguenza la pancia tende a essere più voluminosa

 

In assenza di problemi specifici, in tutte le donne il liquido amniotico è presente nella stessa quantità e non è quindi responsabile delle differenze di dimensioni dei pancioni, a parità di periodo di gestazione.

La cosa cambia se il liquido amniotico aumenta troppo a causa, per esempio, del diabete gestazionale: in questo caso il pancione sarà visibilmente più voluminoso e il ginecologo dovrà prescrivere analisi del sangue specifiche.

 

Se la pancia è più piccola rispetto alle altre donne non è il caso di preoccuparsi: la dimensione del feto non sempre si riflette nella dimensione della pancia.

In altri termini una pancia piccola può contenere un bambino di peso normale, o anche sopra la media: se l'ecografia mostra che il bambino sta crescendo bene, poco importa che la pancia sia di dimensioni ridotte! 


Maschio o femmina?

Esistono molte credenze popolari sulla relazione tra forma della pancia e sesso del nascituro, ma in realtà non esiste alcuna base scientifica che confermi queste teorie..

 

 

 

Frutti di mare in gravidanza: si possono m...
Durante la gravidanza è possibile mangiare pesce, frutti di mare, molluschi e crostacei o è pericoloso per la salute di ...
6
Gravidanza: in spiaggia con il pancione
Durante la gravidanza è importante adottare alcune semplici precauzioni per godersi i benefici del mare in piena sicurez...
4
Perché donare il cordone ombelicale
Il cordone ombelicale è un prezioso serbatoio da cui prelevare e conservare cellule staminali. Ma perchè è importante cr...
4
I formaggi durante la gravidanza
Durante la gravidanza è bene fare attenzione ai formaggi. Il rischio principale è contrarre la listeriosi, un'infezione...
3


Clicca su “Like” e aggiungi il tuo commento su questo articolo