La prima volta su Miobambino? Qui puoi dare un'occhiata a ciò che è Miobambino e come ti può aiutare.   |   Leggi di più    
Miobambino.it utillizza i cookie necessari al funzionamento de sito ed utili per fornire all’utente una migliore esperienza di navigazione e per inviare pubblicità.
Ogni browser ha la possibilità di abilitare o bloccare i cookie. Visitando e utilizzando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per continuare, clicca su "OK”.   Scopri di più.

Gravidanza: gli effetti sul cervello della donna

4.5.2010
Smentita la falsa convinzione secondo la quale gravidanza e maternità possano provocare vuoti di memoria o deficit mentali

image
/11


 

Credere che la gravidanza faccia degenerare il cervello della madre è sbagliato: tale idea è una leggenda priva di fondamento. È il verdetto di una ricerca dell'Australian National University, diretta dalla dottoressa Helen Christensen e pubblicata dal "British Journal of Psychiatry".

L'equipe della Christensen è scesa in pista con l'obiettivo di verificare (o smentire) ciò che alcuni testi affermavano: che diventare madri provocherebbe cioè vuoti di memoria, distrazioni o problemi simili.

Allora, i ricercatori hanno messo alla prova tale convinzione, lavorando con 1241 soggetti (donne tra i 20 ed i 24 anni) seguendole per 4 anni e sottoponendole a regolari esami sulla memoria. 76 di tali volontari sono state testate mentre erano incinte e 188 dopo il parto.

I risultati hanno così dimostrato come la gravidanza non provocasse nessun tipo di malus mentale. Non sono state infatti registrate differenze significative nei punteggi delle candidate incinte da quelle non incinte.

Al massimo, spiega la dottoressa Christensen, la gravidanza provoca cambiamenti adattivi, focalizzando l'attenzione sulla prole e togliendola all'esterno: "Le donne incinte probabilmente spostano la loro attenzione dalle questioni di lavoro alla nascita del bambino, mentre le neo-mamme si concentrano solo sul nascituro".

In ogni caso, conclude la ricercatrice, né la gravidanza né la maternità hanno effetti negativi sul cervello delle mamme (future o presenti).


Matteo Clerici www.newsfood.com

 


I formaggi durante la gravidanza
Durante la gravidanza è bene fare attenzione ai formaggi. Il rischio principale è contrarre la listeriosi, un'infezione...
9
Video: parto naturale di gemelli
Il 60% dei gemelli è nato con un cesareo. Questo video ci mostra alcune mamme che invece hanno partorito i loro gemelli ...
8
Frutti di mare in gravidanza: si possono m...
Durante la gravidanza è possibile mangiare pesce, frutti di mare, molluschi e crostacei o è pericoloso per la salute di ...
6
Ecografia ostetrica
I vantaggi dell’ ecografia precoce nelle tecniche di procreazione assistita sono molteplici. Il primo e più evidente è p...
5


Clicca su “Like” e aggiungi il tuo commento su questo articolo


Sondaggio

Samuele o Samuel?
Admin

Sembra che Samuel sia più moderno di Samuele. Vi decidereste per Samuel?

Assolutamente. (23%)

Probabilmente. (14%)

Forse. (11%)

Sicuramente no. (53%)


Voti in tutto: 151

Grazie della risposta. Hai già risposto a tutte le inchieste attuali. Intanto puoi creare una nuova inchiesta anche tu.