La prima volta su Miobambino? Qui puoi dare un'occhiata a ciò che è Miobambino e come ti può aiutare.   |   Leggi di più    

Nostrofiglio.it Family Network

Vuoi il tuo calendario personalizzato?
ISCRIVITI e riceverai news e consigli via e-mail.

Sei incinta da: 23 settimane


Hai mai ricevuto cosi tanti consigli utili come durante la gravidanza?

Hai già parlato con il partner della sua eventuale presenza durante il parto? Se lui non vuole essere presente, non insistere. Durante il parto, i medici e le infermiere provvederanno in modo ottimale.

È vero però che la sensazione durante e subito dopo il parto è indescrivibile, per questo consigliamo che il marito ti raggiunga in sala parto immediatamente dopo. Lì resterai con il bimbo sotto osservazione per altre tre ore. Il parto è una grandissima esperienza perciò è importante che la mamma e il papà lo ricordino come una sensazione bella. Una conversazione sincera riguardo al tema è d’obbligo!

La mamma nella 23a settimana


Le donne in gravidanza, fino a questo punto, accumulano in media al massimo 7 chili. Visto che parliamo di chili, stai continuando con l’alimentazione sana e bilanciata? Credi, ne vale la pena! E anche dopo il parto non dimenticarti di mangiare in modo sano e regolare. Così anche il neonato si ...
Più


Il feto nella 23a settimana


La fase di rapido aumento del peso continua. Durante questo periodo le unghie si sono sviluppate quasi del tutto. La lanugine, i peli che coprono l’intero corpo, sta diventando più scura. La pelle che è ancora abbastanza trasparente, sta diventando più rosa o rossastra. Il feto sembra...
Più


Il pappa' nella 23a settimana


Hai già parlato con la futura mamma della tua presenza in sala parto? Ora è il tempo per i discorsi seri sul tema. Alcuni papà non vedono l’ora di assistere alla nascita del loro bambino, mentre altri vivono il desiderio della mamma di averli al proprio fianco come un gran peso.
Più


Il bonbon della gravidanza


Durante la gravidanza gli esperti consigliano di praticare il nuoto. Sarebbe l’ideale poter nuotare in mare. In piscina si possono infiammare più facilmente le vie urinarie e per questo motivo i ginecologi sconsigliano di fare il bagno alle terme. Certo, avrai bisogno di un costume nuovo – pensa all’acquisto di un bikini che ti permette di mostrare con orgoglio il pancino e di stare anche più comoda.

Tematiche simili


La settimana scorsa: 22. settimana
La settimana prossima: 24. settimana



Articoli simili:


Sondaggio

PARTO
giadagervasi

meglio il parto cesareo o il parto naturale?

parto cesareo (15%)

parto naturale (85%)


Voti in tutto: 80

Grazie della risposta. Hai già risposto a tutte le inchieste attuali. Intanto puoi creare una nuova inchiesta anche tu.