La prima volta su Miobambino? Qui puoi dare un'occhiata a ciò che è Miobambino e come ti può aiutare.   |   Leggi di più    
Miobambino.it utillizza i cookie necessari al funzionamento de sito ed utili per fornire all’utente una migliore esperienza di navigazione e per inviare pubblicità.
Ogni browser ha la possibilità di abilitare o bloccare i cookie. Visitando e utilizzando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per continuare, clicca su "OK”.   Scopri di più.
Vuoi il tuo calendario personalizzato?
ISCRIVITI e riceverai news e consigli via e-mail.

Sei incinta da: 30 settimane


A cosa associ la gravidanza? Tutto ciò che è grande e rotondo.

Dormi male? Fai fatica a trovare una posizione comoda? Aiutati mettendo dei cuscini sotto la pancia, dietro alla schiena e in mezzo alle gambe, forse dormirai meglio in una posizione semi seduta. Cerca di calmarti e rilassarti più che puoi prima di andare a dormire e ascolta il tuo corpo. Ad alcune donne fa bene farsi una doccia, altre si addormentano leggendo...

La mamma nella 30a settimana


Come già detto, andando verso la fine della gravidanza, le visite mediche sono molto più frequenti. Questa settimana te ne aspetta un’altra. Le procedure standard si ripetono e la visita, questa volta, prevede anche da un po’ di scartoffie. Può darsi che tu abbia già risolto ques...
Più


Il feto nella 30a settimana


La lanugine, i peli delicati che coprivano tutto il corpicino del feto, cominciano a sparire; il midollo osseo ha assunto la funzione di formare i propri globuli rossi che hanno il compito di trasportare l’ossigeno nel sangue. Il feto in questa fase soprattutto cresce e aumenta di peso. Ora pesa 1 c...
Più


Il pappa' nella 30a settimana


Questa volta seguono delle informazioni per i futuri papà che convivono con le future mamme e con le quali non vi siete (ancora) dichiarati amore eterno. Anche se sei sicuro al 100% che la creatura il cui sviluppo e la cui crescita stai seguendo da più di sei mesi è tuo, non è co...
Più


Il bonbon della gravidanza


La maggior parte delle donne in gravidanza ha paura delle smagliature. Il problema sta nel fatto che queste rimangono anche dopo il parto! Le creme possono ridurle, ma non garantiscono la loro completa scomparsa. Le smagliature si manifestano a causa della dilatazione cutanea. Durante la gravidanza sono di colore rosso oppure bluastro, ma nei mesi dopo il parto diventano meno visibili, dato che sbiadiscono. Nonostante ciò, devi essere fiera del tuo pancione: le smagliature sono un diploma per le mamme.

Tematiche simili


La settimana scorsa: 29. settimana
La settimana prossima: 31. settimana



Articoli simili:


Sondaggio

aiuto
tisana

ho 43 anni e da un anno cerco di diventare mamma cosa fare secondo voi?

lasciar perdere (27%)

insistere (73%)


Voti in tutto: 127

Grazie della risposta. Hai già risposto a tutte le inchieste attuali. Intanto puoi creare una nuova inchiesta anche tu.