La prima volta su Miobambino? Qui puoi dare un'occhiata a ciò che è Miobambino e come ti può aiutare.   |   Leggi di più    
Miobambino.it utillizza i cookie necessari al funzionamento de sito ed utili per fornire all’utente una migliore esperienza di navigazione e per inviare pubblicità.
Ogni browser ha la possibilità di abilitare o bloccare i cookie. Visitando e utilizzando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per continuare, clicca su "OK”.   Scopri di più.
Vuoi il tuo calendario personalizzato?
ISCRIVITI e riceverai news e consigli via e-mail.

Sei incinta da: 32 settimane


È vero, il parto è doloroso! Ma non talmente doloroso da far rinunciare alle donne di avere un altro figlio.

In questo periodo il pensiero più frequente delle mamme è diretto al momento del parto che si avvicina sempre di più! Ma il parto è veramente così doloroso? Ce la farò? Quando devo andare all’ospedale? Come farò a riconoscere le doglie? Come le misuro? Cosa devo fare se mi si rompono le acque? Come farò a sapere se mi si sono rotte le acque?

La mamma nella 32a settimana


La pancia cresce e molte donne in gravidanza dicono di sentirsi come un elefante, un ippopotamo o una balena arenata! Questi paragoni forse dicono tutto. L’utero sta già a 12,5 centimetri sopra l’ombelico. La pancia grande ostacola i movimenti, il centro di gravità si è spostato gi...
Più


Il feto nella 32a settimana


I calci arriveranno al culmine questa settimana! Anche se qualche volta verrà da chiederti se il tuo bambino sarà un pugile oppure un calciatore, molto presto ti mancheranno i colpi sotto le costole, nella vescica, nello stomaco e lì intorno. Molto presto i movimenti saranno diversi. ...
Più


Il pappa' nella 32a settimana


Il compito dei futuri papà in questo periodo è quello di preparazione al parto. Qui parliamo anche della preparazione della mamma! Il papà può essere un gran sostegno per la mamma in queste settimane e può aiutarla a confrontarsi con le sue paure prima del parto. Le ricerche...
Più


Il bonbon della gravidanza


La miglior medicina contro la noia e la stanchezza rimane una chiacchierata rilassante e libera con le amiche. Organizza l’incontro con degli spuntini salutari, prenditi del tempo, dopo il parto passeranno forse diverse settimane, prima di poter ripetere tuttora cosa. Anche se avrai la possibilità di lasciare il neonato nelle mani del papà, della nonna oppure della zia, i tuoi pensieri saranno in ogni caso sempre con il bambino.

Tematiche simili


La settimana scorsa: 31. settimana
La settimana prossima: 33. settimana



Articoli simili: