La prima volta su Miobambino? Qui puoi dare un'occhiata a ciò che è Miobambino e come ti può aiutare.   |   Leggi di più    

Nostrofiglio.it Family Network

Vuoi il tuo calendario personalizzato?
ISCRIVITI e riceverai news e consigli via e-mail.

Il feto nella 6a settimana



Questa e un’altra settimana molto faticosa per lo sviluppo dell’embrione. Alla fine della settimana la lunghezza del feto dall’apice all’osso sacro oscillera tra i 4 e i 6 millimetri. Solamente durante questa settimana l’embrione e cresciuto di quasi 4 millimetri!

In questa settimana iniziano a svilupparsi la gola, l’orecchio interno e il cavo orale.

Si sta formando la placenta, che diventera perfettamente funzionante durante la 12a settimana di gravidanza. La placenta aderira alla parete dell’utero e attraverso il cordone ombelicale leghera il futuro nascituro a te. Cosi l’embrione ricevera ossigeno e nutrimento fino al parto.

Durante l’ecografia potrai vedere le prime pulsazioni ritmiche del cuore dell’embrione. Il cuoricino batte allegramente e anche il sistema circolatorio si e gia stabilito. Le mani e i piedi sono abbozzati.

Si sviluppano anche il fegato, il pancreas, i polmoni e lo stomaco. In questa fase l’embrione trae nutrimento dal sacco vitellino perché la placenta non ha ancora assunto questa funzione.

Considerando il fatto che gli organi dell’embrione sono per lo piu nella fase iniziale, il feto e sensibile a tutte  le sostanze non idonee che stai assumendo – specialmente i diversi farmaci, l’alcool, le sigarette e cose simili. Tutte queste sostanze possono essere assorbite attraverso la placenta. Per questo, fai attenzione! Nelle prime settimane sorge la maggior parte dei danni al feto! Percio provvedi a  un ottimo inizio dello sviluppo del tuo bambino!

LO SAPEVI CHE? Trai i pericoli maggiori che possono colpire l’embrione c’e l’infezione data dalla toxoplasmosi  che puo procurare seri danni al sistema nervoso e la cecita. Per questo se non hai mai contratto la malattia, durante la gravidanza ti controlleranno per tre volte. Nel caso in cui tu abbia gia avuto questa malattia, una nuova infezione non e pericolosa per il feto e quindi la toxoplasmosi sara controllata solo nel primo trimestre. La fonte principale di infezione sono i gatti ossia i loro escrementi. Se hai un gatto in casa, non buttarlo fuori, ma incarica qualcun altro di occuparsi dei suoi escrementi. La persona piu indicata a fare questo e il futuro papa. Un po’ di pratica con pupu gli fara bene! Devi stare attenta anche al consumo di verdura: l’insalata che non e lavata bene puo contenere anche dei parassiti. Corri dei pericoli anche mangiando la carne poco cotta o cruda. Evita anche il latte non pastorizzato e gli altri latticini e lavora la terra solo con i guanti.


Leggete anche


>>  La mamma nella 6a settimana
>>  Il pappa' nella 6a settimana


Sondaggio

quale nome mi consigliate?
mammaSara



mirko (24%)

niccolò (40%)

nicholas (23%)

dennis (12%)


Voti in tutto: 168

Grazie della risposta. Hai già risposto a tutte le inchieste attuali. Intanto puoi creare una nuova inchiesta anche tu.