La prima volta su Miobambino? Qui puoi dare un'occhiata a ciò che è Miobambino e come ti può aiutare.   |   Leggi di più    
Miobambino.it utillizza i cookie necessari al funzionamento de sito ed utili per fornire all’utente una migliore esperienza di navigazione e per inviare pubblicità.
Ogni browser ha la possibilità di abilitare o bloccare i cookie. Visitando e utilizzando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per continuare, clicca su "OK”.   Scopri di più.

Il test di gravidanza fai-da-te

Miobambino, 4.5.2010
I test di gravidanza che si trovano in farmacia ricercano nelle urine tracce di HCG, l'ormone della gravidanza. Sono rapidi e affidabili, ma se il risultato è negativo è bene ripetere il test dopo qualche giorno

image
/11


Riconoscere tempestivamente una gravidanza è importante perché la futura mamma dovrà rivedere le proprie abitudini di vita al più presto (fumo, alimentazione, dieta, farmaci ecc.), rimandare eventuali radiografie o interventi chirurgici e iniziare precocemente un iter diagnostico per ricercare eventuali anomalie congenite, ecc.


I test di gravidanza fai-da-te ricercano nelle urine tracce di gonadotropina corionica umana (anche detta HCG o ormone della gravidanza). L'HCG viene prodotta nel momento in cui l'uovo fecondato si fissa nell'utero e inizia la formazione della placenta, dopo circa 7-10 di giorni dall'ovulazione. La produzione di HCG raggiunge il suo massimo verso l'inizio del terzo mese di gravidanza e poi si riduce, stabilizzandosi su livelli più bassi fino al termine della gestazione.


I test di gravidanza in commercio sono rapidi e affidabili.

Ne esistono moltissimi, ma il principio di funzionamento è sempre lo stesso: bastano poche gocce di urina sulla striscia del prodotto per attivare un dispositivo di rilevazione che, tramite linee o puntini colorati, indica la presenza o meno dell'ormone HCG.

I kit per i test di gravidanza sono reperibili in farmacia o al supermercato e si possono acquistare senza bisogno di prescrizione medica, con una spesa che mediamente si aggira intorno ai 10-15 €.


Prima di effettuare il test è consigliabile verificare sempre la data di scadenza e leggere scrupolosamente le istruzioni.


È possibile eseguire un test di gravidanza già il primo giorno dopo la mancata mestruazione, utilizzando preferibilmente le prime urine del mattino. In ogni caso è bene non bere molto prima di effettuare il test, per non diluire troppo la concentrazione di HCG.


Normalmente un risultato positivo è indicativo di gravidanza.

Tuttavia può verificarsi un risultato "falsamente" positivo, ad esempio se il test viene effettuato a breve distanza da un parto o da un aborto (in questi casi nelle urine della donna sono ancora presenti tracce dell'ormone). In caso di test positivo è necessario informare il proprio medico o ginecologo e sottoporsi ad una visita per ulteriori accertamenti.

Un risultato negativo è invece meno affidabile e il test in questo caso deve essere ripetuto dopo qualche giorno: anche se il concepimento è già avvenuto, la quantità di HCG potrebbe non essere ancora sufficiente per essere rilevata (l'HCG viene prodotto in quantitativi superiori col trascorrere del tempo e la sua concentrazione dovrebbe raddoppiare ogni 72 ore).


I test di gravidanza in commercio differiscono tra loro per grado di sensibilità alla presenza nelle urine di HCG. La concentrazione di HCG che il test è in grado di rilevare si definisce in mIU/ml: più basso è il numero, maggiore è la sensibilità del test.

Ad esempio “25 mIU/ml” significa che il test diventa positivo se è presente almeno tale quantità di HCG nelle urine. Viene considerato negativo se il valore di HCG risulta inferiore a 10mIU/ml, positivo se la quantità d’ormone è uguale o superiore a questo valore. I kit da 25 mIU/ml sono quelli più diffusi e reperibili.

Clicca su “Like” e aggiungi il tuo commento su questo articolo

Fisiologia del travaglio
Il travaglio di parto assume un valore importante per la gravida perché in esso si assommano tutte le paure, le tensioni...
5
Sì al cioccolato durante la gravidanza!
Una bella notizia per le mamme golose: il cioccolato in gravidanza controlla la pressione e diminuisce il rischio di par...
4
Credenze popolari e sesso neonato
Da sempre, la tradizione popolare è stata ricca di credenze e leggende per prevedere in anticipo il sesso del neonato, s...
3
Carni rosse e diabete gestazionale
Una recente ricerca ha dimostrato che consumare carni rosse durante la gravidanza favorisce la comparsa del diabete gest...
3