La prima volta su Miobambino? Qui puoi dare un'occhiata a ciò che è Miobambino e come ti può aiutare.   |   Leggi di più    
Miobambino.it utillizza i cookie necessari al funzionamento de sito ed utili per fornire all’utente una migliore esperienza di navigazione e per inviare pubblicità.
Ogni browser ha la possibilità di abilitare o bloccare i cookie. Visitando e utilizzando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per continuare, clicca su "OK”.   Scopri di più.

Adozione: la legge italiana

dott. Caterina Lucchini, 4.5.2010
La normativa di riferimento per le adozioni nazionali ed internazionali è la Legge 4 Maggio 1983 n. 184.

image
/11


Tale Legge definisce la differenza tra affidamento familiare, adozione nazionale ed internazionale, adozione speciale; inoltre fissa le procedure per l’adozione nazionale ed internazionale e fissa i limiti massimi e minimi di differenza di età tra la coppia adottiva ed il minore adottato
 
La Legge 31 Dicembre 1998 n. 476 sostituisce completamente tutto il capitolo della Legge precedente in materia di adozione internazionale, introducendo l’obbligo per la coppia di rivolgersi ad un ente autorizzato.
 
La Legge 28 Marzo 2001 n. 149 modifica la Legge n. 184 in materia di adozioni nazionali. Viene introdotta la possibilità di accedere all’adozione anche a coppie non sposate, ma conviventi da almeno tre anni, la differenza di età tra il minore adottato e la coppia è estesa a 45 anni. L’intera Legge è basata sulla centralità del bambino.
 
Ecco qui riportate le principali leggi che regolano l'adozione in Italia:
 
> Legge 4 Maggio 1983 n. 184 “Disciplina dell’adozione e dell’affidamento dei minori”
 
> Legge 31 Dicembre 1998 n. 476 “Ratifica ed esecuzione della Convenzione per la tutela dei minori e la cooperazione in materia di adozione internazionale, fatta a l’Aja il 29 Maggio 1993. modifiche alla Legge 4 Maggio 1983 n. 184, in tema di adozione di minori stranieri”
 
> Legge 28 Marzo 2001 n. 149 “Modifiche alla Legge 4 Maggio 1983 n. 184, recante «Disciplina dell’adozione e dell’affidamento dei minori» nonché al Titolo VIII del libro primo del Codice Civile”.
 
 
Tratto da: www.donnamed.it
La terapia per l`anovulazione
Generalmente l' anovulazione è determinata da una scarsa o inadeguata produzione di ormoni ipofisari ( FSH, LH).
4
Quando la gravidanza non arriva
Quando una gravidanza proprio non arriva lo stress può accanirsi specialmente contro le donne, che si sentono madri manc...
4
Acido folico e gravidanza: iniziare presto
Quando va prescritto l’acido folico, o vitamina B9? Assolutamente prima della gravidanza, assumendo una compressa da 0,4...
3
L`infertilità della coppia
Quando una coppia non riesce ad avere bambini le ragioni possono essere diverse e nel 50% dei casi è l'uomo il responsab...
3


Clicca su “Like” e aggiungi il tuo commento su questo articolo


Sondaggio

Quale nome preferite?
azalea

Non vogliamo un nome comune

Oliviero (10%)

Ludovico (17%)

Manfredi (19%)

Orlando (10%)

Brando (19%)

Carlo (26%)


Voti in tutto: 42

Grazie della risposta. Hai già risposto a tutte le inchieste attuali. Intanto puoi creare una nuova inchiesta anche tu.