La prima volta su Miobambino? Qui puoi dare un'occhiata a ciò che è Miobambino e come ti può aiutare.   |   Leggi di più    
Miobambino.it utillizza i cookie necessari al funzionamento de sito ed utili per fornire all’utente una migliore esperienza di navigazione e per inviare pubblicità.
Ogni browser ha la possibilità di abilitare o bloccare i cookie. Visitando e utilizzando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per continuare, clicca su "OK”.   Scopri di più.

Post parto: perché sembro ancora incinta?

Miobambino, 5.8.2014
Dopo il parto i muscoli e i tessuti della pancia sono rilassati e senza tono. Niente panico: recuperare la silhouette è possibile

image
/11


 

Post parto: perché sembro ancora incinta?
Dopo il parto i muscoli e i tessuti della pancia sono rilassati e senza tono. Niente panico: recuperare la silhouette è possibile
Dopo la nascita del bambino il ventre è gonfio e flaccido, probabilmente con smagliature e a volte solcato verticalmente dalla linea nigra (ci vorranno 6-12 mesi prima che scompaia).
Dopo il parto le dimensioni della pancia sono simili a quelle del sesto mese di gravidanza, ma la consistenza è più flaccida.
Tutto questo è normale. Il tuo corpo ha bisogno di un po' di tempo per riprendersi dalla gravidanza, non bisogna avere fretta di tornare in forma.
Dopo il parto nel corpo avvengono cambiamenti ormonali che poco a poco favoriscono l'eliminazione dei liquidi accumulati durante la gravidanza tramite urina e sudore.
Anche il grasso viene poco a poco bruciato, ma si tratta di un processo si svolge nell'arco di diverse settimane. La pancia ha impiegato nove mesi per adattarsi al bambino e ora ha bisogno di tempo per tornare alla normalità dopo la gravidanza. 
Cosa fare per far tornare in forma la pancia?
• L'allattamento al seno: può aiutare a bruciare calorie (l'organismo le utilizza per produrre latte). Allattare induce anche delle contrazioni che aiutano l'utero a tornare alle dimensioni originarie (ci vogliono circa quattro settimane).
• Esercizio fisico. Camminare ogni giorno, frequentare lezioni di yoga post-partum o andare in piscina. L'attività fisica rafforza i muscoli della pancia e aiuta a bruciare calorie. Prima di cominciare devi essere sicura che il tuo corpo sia pronto per l'attività fisica, che in ogni caso deve essere di intensità lieve.
• Controlla la tua dieta. Per quanto riguarda la dieta, si consiglia di attendere almeno sei settimane prima di ridurre le calorie. Iniziare con la dieta troppo presto dopo il parto può diminuire la produzione di latte e causare affaticamento. Consulta il tuo medico per sapere quando iniziare e cosa mangiare.
• Alcuni ginecologi sconsigliano l'utilizzo della fascia nel post parto affinché i muscoli addominali recuperino da soli tonicità.
La maggior parte delle donne ritorna ad avere una pancia normale dopo alcuni mesi dal parto, ma alcune non riescono. Tra le cause ci sono la genetica, le dimensioni fisiche prima della gravidanza, i chili presi durante la gravidanza e la quantità di attività fisica dopo il parto.


Dopo la nascita del bambino il ventre è gonfio e flaccido, probabilmente con smagliature e a volte solcato verticalmente dalla linea nigra (ci vorranno 6-12 mesi prima che scompaia).

Dopo il parto le dimensioni della pancia sono simili a quelle del sesto mese di gravidanza, ma la consistenza è più flaccida.Tutto questo è normale.

Il tuo corpo ha bisogno di un po' di tempo per riprendersi dalla gravidanza, non bisogna avere fretta di tornare in forma.Dopo il parto nel corpo avvengono cambiamenti ormonali che poco a poco favoriscono l'eliminazione dei liquidi accumulati durante la gravidanza tramite urina e sudore.

Anche il grasso viene poco a poco bruciato, ma si tratta di un processo si svolge nell'arco di diverse settimane. La pancia ha impiegato nove mesi per adattarsi al bambino e ora ha bisogno di tempo per tornare alla normalità dopo la gravidanza. 

 


Cosa fare per far tornare in forma la pancia?

 

  • L'allattamento al seno: può aiutare a bruciare calorie (l'organismo le utilizza per produrre latte). Allattare induce anche delle contrazioni che aiutano l'utero a tornare alle dimensioni originarie (ci vogliono circa quattro settimane).

 

 

 

  • Esercizio fisico. Camminare ogni giorno, frequentare lezioni di yoga post-partum o andare in piscina. L'attività fisica rafforza i muscoli della pancia e aiuta a bruciare calorie. Prima di cominciare devi essere sicura che il tuo corpo sia pronto per l'attività fisica, che in ogni caso deve essere di intensità lieve.

 

 

 

  • Controlla la tua dieta. Per quanto riguarda la dieta, si consiglia di attendere almeno sei settimane prima di ridurre le calorie. Iniziare con la dieta troppo presto dopo il parto può diminuire la produzione di latte e causare affaticamento. Consulta il tuo medico per sapere quando iniziare e cosa mangiare.

 

 

 

  • Alcuni ginecologi sconsigliano l'utilizzo della fascia nel post parto affinché i muscoli addominali recuperino da soli tonicità.

 


La maggior parte delle donne ritorna ad avere una pancia normale dopo alcuni mesi dal parto, ma alcune non riescono. Tra le cause ci sono la genetica, le dimensioni fisiche prima della gravidanza, i chili presi durante la gravidanza e la quantità di attività fisica dopo il parto.


Creme per bebè tossiche: la lista nera
Molte creme anti-arrossamento per bebè contengono un conservante, il phenoxyethanolo, che ha possibili effetti tossici s...
5
I 10 errori piú comuni della neo-mamma
Spesso la mamma alle prime armi commette errori grossolani con il suo bebè, per disinformazione o per eccesso di attenzi...
4
Dopo la gravidanza: tonificare il seno
Dopo la gravidanza il seno appare inevitabilmente meno tonico e svuotato. Ecco come correre ai ripari per ridargli compa...
4
Dolore ai capezzoli nell`allattamento
La miglior cura contro i capezzoli infiammati è la prevenzione. La miglior prevenzione è un buon attaccamento del bambin...
3


Clicca su “Like” e aggiungi il tuo commento su questo articolo


Sondaggio

dove vorresti partorire?
Unacoppia

dove pensi sia meglio partorire?

ospedale pubblico (72%)

clinica privata (15%)

casa propria (14%)


Voti in tutto: 199

Grazie della risposta. Hai già risposto a tutte le inchieste attuali. Intanto puoi creare una nuova inchiesta anche tu.