La prima volta su Miobambino? Qui puoi dare un'occhiata a ciò che è Miobambino e come ti può aiutare.   |   Leggi di più    
Miobambino.it utillizza i cookie necessari al funzionamento de sito ed utili per fornire all’utente una migliore esperienza di navigazione e per inviare pubblicità.
Ogni browser ha la possibilità di abilitare o bloccare i cookie. Visitando e utilizzando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per continuare, clicca su "OK”.   Scopri di più.

Prevenire i disturbi della gravidanza

4.5.2010
Dalla nausea al mal di schiena, dalla stitichezza al sonno disturbato. Ecco alcuni accorgimenti per combattere i disturbi tipici della rgavidanza
Parole chiave:

image
/11


Prevenzione della nausea
 
È preferibile non utilizzare farmaci contro la nausea, se possibile.
 
Un trucco molto noto è quello di fare dei pasti piccoli e frequenti (per esempio: due crackers integrali; dopo 2-3 ore: mezza mela; dopo 2-3 ore: grissini o l’altra metà della mela; etc.). Evitare tassativamente cibi grassi, fritti, ed ovviamente
tutti quegli odori e sapori che non si sopportano. Rimanere a riposo a letto il più possibile. La piridossina (vitamina B6) può essere di qualche utilità.
 
Se la nausea è accompagnata da vomito continuo o perdita di peso, occorre rivolgersi al proprio medico.

 
Prevenzione del mal di schiena
 
letto con fondo sufficientemente rigido
evitare di sollevare pesi eccessivi
usare scarpe a pianta larga e tacco basso
dovendo stare sedute, non incurvare mai la schiena ma appoggiarla bene allo schienale
dovendo flettersi per raccogliere qualcosa, piegare le ginocchia e non la schiena
 

Prevenzione della stitichezza
 
Masticare a lungo gli alimenti (15-20 volte ogni boccone).
Bere almeno due litri di acqua al giorno (meglio se a temperatura ambiente).
Usare spesso cereali e riso integrale (orzo, avena, mais, granoturco).
Assumere cibi integrali (pane nero, crusca, etc.).
Introdurre fibre (ananas, albicocche, lattuga, zucca, radici)
Non lasciare la tavola con la sensazione di sazietà.
Alimentarsi soprattutto la mattina e a mezzogiorno, mantenendo leggera la cena.
Mangiare la frutta tra un pasto e l’altro, piuttosto che alla fine dei pasti.
Fare uso di verdure cotte.
Mangiare il più possibile a casa propria, piuttosto che al ristorante o in mensa.
Evitare di mangiare in piedi.
Evitare i cibi salati.
Limitare il latte e i latticini (che, fermentando, producono gas e vanno ad alterare la motilità intestinale).
Avvertendo lo stimolo alla defecazione, non ritardare l’evacuazione.
Dedicare del tempo ad una attività fisica moderata ma costante.
 

Prevenzione degli svenimenti
 
assicurarsi di introdurre adeguatamente liquidi, vitamine e sali minerali
alzarsi lentamente dalle posizioni di seduta e sdraiata
avvertendo la sensazione di svenimento, coricarsi immediatamente su di un fianco
 

Prevenzione di varici ed emorroidi
 
Prolungato riposo con gli arti inferiori innalzati
Uso di calze elastiche contentive
Regolarizzazione dell’intestino (dieta ricca di scorie: verdura verde, crusca, cibi integrali, unitamente all’assunzione di sufficienti quantità di liquidi)
Fare regolarmente esercizio fisico (vedi attività fisica)
Evitare di restare a lungo in piedi
Dormire con le gambe sollevate (non ponendo cuscini sotto, ma alzando i piedi del letto)
Fare docciature fredde sugli arti inferiori
Mantenere contenuto l’aumento di peso corporeo
 

Prevenzione del sonno disturbato
 
blandi esercizi fisici
bagno caldo
bevanda calda (latte o tisana)
musica rilassante
riposino durante il giorno (fa sentire meno stanche alla sera)
dormire sul fianco, con un cuscino fra le ginocchia e un altro sotto la pancia
Perdite di sangue in gravidanza
La presenza di perdite ematiche durante la gravidanza potrebbe essere il sintomo di un problema serio. In caso di sangui...
9
Frutti di mare in gravidanza: si possono m...
Durante la gravidanza è possibile mangiare pesce, frutti di mare, molluschi e crostacei o è pericoloso per la salute di ...
7
L`alimentazione in gravidanza
Un'alimentazione corretta e sana in gravidanza rappresenta uno dei presupposti fondamentali per la normale evoluzione de...
6
I formaggi durante la gravidanza
Durante la gravidanza è bene fare attenzione ai formaggi. Il rischio principale è contrarre la listeriosi, un'infezione...
5


Clicca su “Like” e aggiungi il tuo commento su questo articolo


Sondaggio

SFIDA!!!!!!
Unacoppia

Ciao a te che stai leggendo! Il forum è deserto, ti sfido a postare un messaggio se sei un utente iscritto, vediamo se ne sarai capace, eh eh;)

si, lo faccio subito (93%)

si, lo farò presto, promesso (0%)

non ci penso nemmeno! (7%)


Voti in tutto: 15

Grazie della risposta. Hai già risposto a tutte le inchieste attuali. Intanto puoi creare una nuova inchiesta anche tu.