La prima volta su Miobambino? Qui puoi dare un'occhiata a ciò che è Miobambino e come ti può aiutare.   |   Leggi di più    
Miobambino.it utillizza i cookie necessari al funzionamento de sito ed utili per fornire all’utente una migliore esperienza di navigazione e per inviare pubblicità.
Ogni browser ha la possibilità di abilitare o bloccare i cookie. Visitando e utilizzando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per continuare, clicca su "OK”.   Scopri di più.
Vuoi il tuo calendario personalizzato?
ISCRIVITI e riceverai news e consigli via e-mail.

Sei incinta da: 19 settimane


Nonostante i chili, oggi è tempo di viziarti. Concediti una fetta grande di torta o una pizza.

La lanugine, una peluria soffice, ricopre completamente il feto e resterà sul corpo quasi fino al parto. In alcuni casi si possono vedere i resti di questi peli anche dopo la nascita, specialmente sulle orecchie e sul viso. Sulla pelle del feto appare anche la cosiddetta »vernice caseosa«, uno strato che protegge la pelle dal liquido nel quale si trova il feto.

La mamma nella 19a settimana


Sì, la pelle del tuo viso sembra ancora piuttosto adolescenziale. I brufoli sulla fronte, sul mento, sulle guance e il naso stanno sbocciando uno dietro all’altro! Proprio ora che pensavi che i traumi adolescenziali causati dagli ormoni impazziti fossero stati definitivamente superati. Va bene...
Più


Il feto nella 19a settimana


Continua il periodo della crescita rapida e dell’aumento di peso. Il feto pesa già 227 grammi e la sua lunghezza è di 15 centimetri.

Nel caso in cui il feto sia una femmina, nelle ovaie si formano le cellule primitive degli ovuli . Una peluria soffice, detta lanugine, ricopr...
Più


Il pappa' nella 19a settimana


Probabilmente di tanto in tanto hai dei cattivi pensieri, ossia che non è ancora tempo di diventare padre, che non sai badare neanche a te stesso. Sono sensazioni del tutto normali, però ti consigliamo di avere il coraggio di parlare di queste paure con la futura mamma. Ti accorgerai che a...
Più


Il bonbon della gravidanza


La visita dal dentista non è proprio piacevole, ma è consigliata. A causa della gravidanza le gengive diventano più morbide e quindi sono più soggette alle infiammazioni. Del resto queste visite in gravidanza non sono così spiacevoli, visto che nella maggior parte dei casi si tratta soltanto di controlli preventivi (il dentista ti spiegherà che parecchi interventi non si possono fare a causa dell’uso obbligatorio di alcuni medicinali). L’utilizzo dell’anestesia locale dipende dal dentista, ma è sicuramente meglio che la futura mamma non debba sopportare il dolore. Visto che hai superato la visita coraggiosamente, ti meriti un premio. È da tanto tempo che desideri un profumo nuovo, vero?

Tematiche simili


La settimana scorsa: 18. settimana
La settimana prossima: 20. settimana



Articoli simili: