La prima volta su Miobambino? Qui puoi dare un'occhiata a ciò che è Miobambino e come ti può aiutare.   |   Leggi di più    
Miobambino.it utillizza i cookie necessari al funzionamento de sito ed utili per fornire all’utente una migliore esperienza di navigazione e per inviare pubblicità.
Ogni browser ha la possibilità di abilitare o bloccare i cookie. Visitando e utilizzando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per continuare, clicca su "OK”.   Scopri di più.

I nonni baby-sitter

Miobambino, 18.9.2010
Lasciare i bambini in compagnia dei propri nonni comporta molti benefici per adulti e piccini. Ma a volte è meglio evitare...
Parole chiave:

image
/11


 

Per i bambini i nonni costituiscono un riferimento affettivo importantissimo, una presenza fondamentale all'interno della famiglia.

Oggi circa il 60% degli italiani preferisce affidare i propri figli ai nonni piuttosto che alle baby-sitter.

Di sicuro il vantaggio economico è notevole, ma lasciare i bambini in compagnia dei propri nonni comporta altri benefici. Vediamo quali:

 

 

  • Affidare i bambini ai nonni permette di attutire ai piccoli il trauma della separazione giornaliera dai genitori, lasciandoli immersi in un clima familiare e rassicurante. Questo vale ancor di più in estate, quando magari i genitori si assentano per più giorni.

 

  • Prendersi cura dei nipoti è una “seconda occasione” per mettere in campo le competenze educative acquisite come genitori, ma liberate dal peso delle responsabilità. I nonni possono restituire ai nipoti il tempo e le attenzioni che non sono riusciti a riservare ai propri figli.

 

  • I nonni sono in grado di occuparsi del bambino con maggior serenità e distacco, liberi dall’eccessiva ansia e dalle preoccupazioni tipiche di papà e mamma. Queste doti li rendono più capaci di giocare, di gestire le situazioni quotidiane in modo sereno e di vedere con più obiettività le risorse e i limiti dei piccoli, stimolandolo a crescere senza troppe pressioni.

 

 

Ma ci sono casi in cui affidare i bambini ai nonni non è consigliabile.

 

Ad esempio quando i nonni pretendono di recitare la parte dei genitori: se i nonni non rispettano o addirittura contrastano lo stile educativo dei genitori, meglio optare per una brava baby-sitter. Eviterete inutili litigi e soprattutto impedirete che il bambino sia confuso dalle regole contraddittorie degli adulti.

 

Evitate di lasciare i bimbi ai nonni se non vi piace come hanno educato voi. Se tra nonni e genitori c’è un clima teso o conflitti non risolti, questioni non affrontate apertamente o nodi mai sciolti… lasciate perdere! C’è il rischio che a farne le spese sia solo il bambino, coinvolto in un vortice di ripicche e piccole vendette di cui sarebbe vittima innocente.

 

I nonni sono una risorsa preziosa ma non si possono sfruttare oltre misura. Possono darvi una mano a fare il mestiere più difficile del mondo… ma se sono troppo stanchi è meglio evitare di affidargli i bambini.


Se il bambino ingerisce un corpo estraneo...
Basta un attimo di disattenzione e i bambini possono ingoiare qualunque cosa.. ecco cosa fare e quando chiamare il medic...
5
Ferite dei bambini: cosa fare
Una mini-guida per sapere come intervenire quando il bambino si ferisce o si taglia. Parola d'ordine: mantenere la calma
4
L`intolleranza al lattosio nei bambini
L'intolleranza al lattosio è una delle intolleranze più comuni in pediatria: non consente la corretta digestione del lat...
3
Il momento giusto per dire addio al pannolino
I segnali che indicano che tuo figlio può finalmente abbandonare il pannolino
3


Clicca su “Like” e aggiungi il tuo commento su questo articolo


Sondaggio

il lieto evento
lilium2

voi quando avete saputo di essere incinta,quando avete comunicato,agli amici o parenti la notizia(escluso i genitori)? Ho faticato molto,e ho paura di dirlo.

subito (45%)

tra il 2/3 mese (46%)

lo vedranno quando si noterà (10%)


Voti in tutto: 215

Grazie della risposta. Hai già risposto a tutte le inchieste attuali. Intanto puoi creare una nuova inchiesta anche tu.