La prima volta su Miobambino? Qui puoi dare un'occhiata a ciò che è Miobambino e come ti può aiutare.   |   Leggi di più    
Miobambino.it utillizza i cookie necessari al funzionamento de sito ed utili per fornire all’utente una migliore esperienza di navigazione e per inviare pubblicità.
Ogni browser ha la possibilità di abilitare o bloccare i cookie. Visitando e utilizzando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per continuare, clicca su "OK”.   Scopri di più.

5 buoni consigli per parlare ai più piccoli

Miobambino, 22.10.2014
Questo video spiega come interagire con il bambino e quali stili utilizzare per aiutarlo a sviluppare le competenze linguistiche.

/11



L'interazione mamma-bambino e lo stile comunicativo della mamma hanno una grande influenza sullo sviluppo delle competenze linguistiche del bambino.

Nei primi anni di vita il punto di riferimento di un bambino è la sua mamma, che diventa per lui un modello nel porre le basi per lo sviluppo della comunicazione e del linguaggio.

Per questo motivo la mamma ha un compito molto importante, ed è bene che utilizzi uno stile d’interazione che favorisca lo sviluppo delle competenze del proprio bambino.

In particolare i genitori hanno una funzione di supporto: grazie a loro il bambino è in grado di fare molto più di quanto riuscirebbe a fare da solo, perché viene supportato nell’acquisizione di una competenza sempre maggiore, fino a diventare indipendente.

Quando una mamma interagisce con il proprio bambino, dovrebbe adottare uno stile perlopiù tutoriale o, in misura minore, didattico.

Lo stile tutoriale è caratterizzato da ripetizioni/espansioni di quanto detto dal bambino, da riformulazioni delle frasi scorrette, da incoraggiamenti e complimenti.
Alcuni studi hanno dimostrato l’esistenza di una correlazione positiva tra l’utilizzo di questi stili e lo sviluppo linguistico dei bambini. Questi ultimi, quindi, incrementano via via le proprie capacità e acquisiscono codici comunicativi più avanzati.


Evitate invece di svalutare gli interventi del bambino, cambiando argomento, dirigendo l’attenzione altrove o semplicemente non rispondendo.

Video a cura di "Albero dei Linguaggi"


Vedi tutti gli articoli della sezione Educazione

 







La prepotenza tra bambini
Arriva nella vita di ogni bambino il momento in cui si confronta con altri coetanei. Ma se in questo confronto sviluppa ...
5
Tutto sulle vaccinazioni
La vaccinazione è un modo per indurre un’immunizzazione "attiva", cioè una difesa immunitaria prodotta dall’organi...
4
Bambini, mare e sole
Una volta esisteva la "colonia elioterapica", dove i bambini passavano le vacanze, sistemati in fila, canottiera e...
3
Il significato del “portare i piccoli” nel...
Per trovare un primo approccio al concetto del “portare i piccoli” partiamo dal verbo “portare”, che in italiano racchiu...
3


Clicca su “Like” e aggiungi il tuo commento su questo articolo


Sondaggio

bebè
lilium2

il bimbo che hai,o che devi avere,l'hai cercato o è arrivato?

cercato (69%)

arrivato (21%)

lo sto cercando (10%)


Voti in tutto: 196

Grazie della risposta. Hai già risposto a tutte le inchieste attuali. Intanto puoi creare una nuova inchiesta anche tu.