La prima volta su Miobambino? Qui puoi dare un'occhiata a ciò che è Miobambino e come ti può aiutare.   |   Leggi di più    
Miobambino.it utillizza i cookie necessari al funzionamento de sito ed utili per fornire all’utente una migliore esperienza di navigazione e per inviare pubblicità.
Ogni browser ha la possibilità di abilitare o bloccare i cookie. Visitando e utilizzando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per continuare, clicca su "OK”.   Scopri di più.

In gravidanza niente bibite e dolcificanti!

23.8.2010
Un recente studio danese ha dimostrato che durante la gravidanza è meglio astenersi dall’utilizzo di bibite gassate ed edulcorati artificiali, che aumenterebbero il rischio di parto pretermine

image
/11


I cosiddetti “soft drink” analcolici potrebbero rivelarsi pericolosi in gravidanza.

 

È quanto emerge da uno studio eseguito su 60.000 donne della Danimarca, il quale avverte che consumare certe bibite in gravidanza potrebbe portare le donne in dolce attesa a un parto prematuro.

 

Secondo quanto riportato sull’American Journal of Clinical Nutrition, infatti, le donne incinta che assumono abitualmente bibite gassate o edulcorate artificialmente hanno il 38% di probabilità in più di partorire prima della gestazione abituale di 37 settimane.

Chi addirittura esagera e arriva a berne quattro al giorno ha il 78% di probabilità in più di nascita prematura.

 

È dunque meglio astenersi dall’utilizzo di bibite gassate ed edulcorate, almeno durante la gravidanza. Tanto si sa: un abuso di edulcoranti artificiali, di certo non fa molto bene alla salute neppure quando non si aspetta un bambino.

Clicca su “Like” e aggiungi il tuo commento su questo articolo

Il desiderio sessuale in gravidanza
Alcune donne avvertono un intenso aumento del desiderio sessuale durante la gravidanza, altre invece preferirebbero puli...
4
Certificato di assistenza al parto
Il Certificato di Assistenza al Parto (CedAP) fornisce informazioni di carattere sanitario, epidemiologico e socio-demog...
4
Curare la cicatrice dopo un cesareo
Dopo un parto cesareo sono necessari alcuni accorgimenti per facilitare la cicatrizzazione e favorire la guarigione dell...
4
La gravidanza ectopica e extrauterina
Si parla di gravidanza ectopica quando l’impianto dell'embrione avviene al di fuori dell'endometrio e della cavità uteri...
4