La prima volta su Miobambino? Qui puoi dare un'occhiata a ciò che è Miobambino e come ti può aiutare.   |   Leggi di più    
Miobambino.it utillizza i cookie necessari al funzionamento de sito ed utili per fornire all’utente una migliore esperienza di navigazione e per inviare pubblicità.
Ogni browser ha la possibilità di abilitare o bloccare i cookie. Visitando e utilizzando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per continuare, clicca su "OK”.   Scopri di più.

Latte in polvere: bambini a rischio di obesità

Miobambino, 4.5.2010
Ai bambini viene somministrato troppo latte in polvere, che può causare obesità. La colpa, nel 90% dei casi, è dei produttori, che riportano indicazioni errate sulle etichette e dichiarano una falsa capienza dei misurini

image
/11



I bambini (da 0 a 4 mesi) allattati con latte in polvere rischiano di assumere giornalmente fino al 24% di calorie in più rispetto al loro effettivo fabbisogno


È quanto emerge da uno studio condotto dall’Helmholtz Zentrum München in collaborazione con l'Istituto Nazionale di Ricerca per gli Alimenti e la Nutrizione (Inran) e pubblicato sull'International Journal of Food Sciences and Nutrition.

I ricercatori sono giunti a queste conclusioni dopo aver analizzato 22 diverse varianti di latte in polvere, tra cui prodotti vaccini, ipoallergenici e di soia, liquidi e in polvere.


Nel 90% dei casi esaminati il rischio di un'eccessiva assunzione di prodotto è collegata a due ragioni: le quantità di prodotto indicate in etichetta per le varie età sono superiori alle raccomandazioni e il misurino ha una capacità maggiore rispetto a quella dichiarata (circa 0,5 g/misurino).


La quantità di calorie ingerite dal bambino dipende da chi prepara e somministra il biberon, che molto spesso è più preoccupato del fatto che il bimbo cresca in fretta e che sia florido, piuttosto che sia alimentato correttamente.

Un'assunzione eccessiva di calorie nei primi mesi di vita può essere causa di obesità nei bambini e poi negli adulti, quindi è essenziale che chi si occupa della preparazione della pappa del piccolo verifichi l'effettiva capienza dei misurini.


Nelle istruzioni dovrebbe sempre essere indicato che il misurino va riempito “raso” e non “pigiato”, come alcuni familiari e/o assistenti inesperti fanno nell’intenzione di nutrire meglio il piccolo.

Insomma, un'altra buona ragione per allattare al seno il più possibile!

 


Clicca su “Like” e aggiungi il tuo commento su questo articolo

L’allattamento artificiale
Non sempre la mamma puo' allattare il suo bambino. In questi casi il neonato deve essere allattato artificialmente.
4
Allattare: la posizione sdraiata
L'allattamento da sdraiata è molto comodo, soprattutto per le poppate notturne: vediamo quali sono i vantaggi e quali so...
4
I disturbi del seno durante l’allattamento
Durante l’allattamento al seno possono verificarsi alcuni fastidiosi disturbi, tra questi i più diffusi sono le ragadi, ...
4
Neo mamma: 8 regole per dormire di più e m...
I ritmi di sonno e veglia del neonato spesso mettono a dura prova la neo-mamma, che dopo il parto avrebbe bisogno di rip...
4